Che differenza c'è tra facebook e Google+?

Scritto da Michele Zanandrea on .

facebook-vs-google-plus_piccoloLa novità più chiacchierata in tutto il web è l'ingresso di Google nel mondo dei social network. A dire il vero Google aveva fatto un primo tentativo già con Buzz, ma era stato un fallimento vero e proprio. Ci riprova ora con Google Plus, con un'ambizione non da poco: intaccare il mercato di Facebook.

Ma quali sono le differenze e le somiglianze tra i due social network? Il sito technobombs ci aiuta a fare chiarezza con un infografica.

Dal punto di vista dell'esperienza dell'utente ci sono due differenze importanti:

Google+ è uno “human feed” multiplo: attraverso i “Circles” di Google (orrendamente tradotte con "cerchie" in italiano), è possibile visualizzare i news feed di uno specifico gruppo di amici. In sostanza si personalizza il feed in base al contesto di utilizzo. Per esempio si può separare il contesto professionale da quello personale oppure creare delle discussioni verticali su una tematica.

Facebook invece, privilegia un’esperienza unica: il news feed viene mediato tecnologicamente dall'algoritmo di Facebook per mostrare i contenuti più rilevanti dei nostri amici.

Google + non vuole essere un'applicazione, ma uno strato sociale:  Google + sarà un elemento di condivisione e di interazione a tutte le esperienze che possiamo fare online, non un sito a cui accedo per le attività social. Ecco perché già ora accanto ai risultati di ricerca di google posso trovare il "+1".

Per le atre analogie e differenze guardate la seguente infografica:

facebook-vs-google-plus

Pin It