Facebook for Business

Scritto da Michele Zanandrea on .

facebookforbusinessSicuramente avete sentito il discorso sui profili aziendali di Google Plus che sono stati chiusi uno dopo l'altro. Dopo che Google ha chiarito che per ora possono esserci soltanto i profili aziendali, il nemico Facebook ha prontamente rilanciato un tool per le aziende, come riporta The Next Web. Rilanciato, si, perché nella realtà dei fatti non ci sono grandi novità rispetto quanto offerto in precedenza. L'unica caratteristica interessante è che tutte le funzionalità per le aziende sono ora accorpate in un'unica sezione, appunto, Facebook for Business.

Una sorta di manuale per le aziende, insomma, per guidare le aziende attraverso tutte le modalità con le quali incerementare il proprio business.

Facebook quindi approfitta del mezzo passo falso di Google + per dire alle aziende che l'unico social network dove trovare gli strumenti giusti per crescere è ancora Facebook, mostrando loro come altre imprese hanno ottenuto successo usando questi strumenti.

La sezione Pages mostra come creare uno spazio per interagire con i propri fans e conoscere i potenziali clienti e come creare una community efficace.

La sezione Ads invece introduce alle campagne di annunci su Facebook, attraverso i vari steps necessari, raggiungendo esattamente il target voluto, selezionando in modo accurato l'età e gli interessi del segmento che vogliamo coprire.

Nelle Sponsored Stories ci sono vari passaggi per crere la propria "sponsored story", scegliendo il tipo di storia più adatto al nostro business e selezionando i criteri più adatti al nostro brand, come il target e il budget.

Nella sezione Platform, infine, troviamo tutte le app e i plugin da integrare nel nostro sito.

Insomma, mentre Google muove ancora i primi passi incerti, Facebook mostra con un chiaro segnale come si può avere successo con Facebook nel Business. La prossima mossa tocca alla Big G.

Pin It