Google Plus e i profili aziendali

Scritto da Michele on .

google_plus_icons_150x150Le aziende chiedono a gran voce di poter entrare nel nuovo social network di Google. E l'attesa sembra presto finita: tra pochi mesi anche si potranno finalmente creare anche i profili aziendali.

Anche se Google non ha rivelato molti dettagli su quello che i profili aziendali potranno o non potranno fare, in un intervista a VentureBeat, uno dei rappresentanti di Google ha dichiarato che gli utenti potranno aspettarsi un livello di analisi e di misura che tipicamente si trova sui prodotti Google, suggerendo la futura inclusione in Analytics dei profili aziendali.

Google suggerisce alle aziende di pazientare ancora un po' e di non creare profili personali a nome delle aziende, perché probabilmente non sarà possibile migrare. Il caso di TiraGraffi ci insegna anche che ci potrebbe essere qualche disagio se si apre un profilo personale a nome dell'azienda, come la sospensione dell'account...

"La piattaforma al momento non è costruita per il business, e noi vogliamo aiutarvi a costruire rapporti a lungo termine con i clienti", spiega Christian Oestlien in un post su Google Plus, "aspettare ne varrà la pena".

Google ha dichiarato che continuerà a disabilitare i profili aziendali ancora per i prossimi mesi.

Pin It